29 Ott

Fra le novità contenute nel decreto Sisma approvato nei giorni scorsi dal Consiglio dei ministri, c’è quella relativa alle risorse a disposizione. Che sono state aumentate di 20 milioni di euro rispetto a quelle già assegnate dal Cipe.

Una buona occasione dunque per l’Abruzzo e per i suoi imprenditori under 46, beneficiari del programma. Con la possibilità di aprire un’attività, con finanziamenti che arrivano ad un massimo di 200mila euro e che coprono fino al 100 per cento delle spese.

Fra le altre novità anche l’estensione degli incentivi alle zone dell’Italia centrale colpite dai terremoti del 2016 e 2017, come Umbria, Lazio, Marche. La regione Abruzzo è già inserita tra le destinatarie delle agevolazioni.

Tutte le info per Resto al Sud >>> LINK