16 Ott

Opportunità di crescita lavorativa e formativa per in Neet. In Abruzzo, dal programma Nuova Garanzia Giovani, parte l’avviso per l’orientamento specialistico di II livello.

Buone nuove dunque per i Neet che aderiscono a Garanzia Giovani e in psrticolare per i destinatari dell’avviso, che sono giovani residenti in Italia con un’età compresa tra i 15 e i 29 anni che non sono iscritti a scuola né all’università, non lavorano e non seguono corsi di formazione, inclusi i percorsi di tirocinio extracurriculari.

Una misura dunque rivolta nello specifico alle persone più distanti dal mondo del lavoro, vale a dire a chi da tempo è inattivo e quindi più difficile da ricollocare.

Il Soggetto Attuatore prende in carico il giovane Neet, ne studia le attitudini, le competenze cercando di individuare i settori nei quali il disoccupato potrebbe trovare occupazione. L’obiettivo è far rientrare nel mercato del lavoro giovani disoccupati da tempo inattivi. L’avviso prevede sessioni di orientamento di almeno 4 ore per quei giovani che siano disoccupati da almeno 12 mesi.

I giovani che intendono aderire hanno l’obbligo di essere iscritti a Garanzia Giovani e devono sottoscrivere il Patto di Attivazione presso il proprio Centro per l’impiego con l’indicazione specifica della Misura 1C. Il giovane inoltre non è tenuto a scegliere il Soggetto Attuatore.

Info utili >>> https://selfi.regione.abruzzo.it/pages/misura-1-accoglienza-e-informazione-sul-programma